loading

ENO BRIAN - & ROGER

MIXING COLOURS

ENO BRIAN - & ROGER - MIXING COLOURS
 

Genere: Rock

Etichetta: UNIVERSAL

Anno: 2020

Supporto: CD

18.90

€ 18.90

Aggiungi al carrello

'Mixing Colours' è il primo album realizzato congiuntamente dai fratelli Roger e Brian Eno (se si esclude la collaborazione del 1983 per la colonna sonora 'Apollo: Atmospheres And Soundtracks'), un disco in cui ciascuno dei diciotti brani richiama un colore e i cui germi risalgono al lontano 2005: il tutto è iniziato con registrazioni effettuate da Roger utilizzando una tastiera MIDI che il ben più noto e geniale fratello maggiore ha poi completato rivedendone e manipolandone il contenuto. 'Mi svegliavo, andavo dritto in studio, sistemavo la mia attrezzatura e improvvisavo, poi inviavo a Brian il materiale che reputavo più interessante', ha spiegato Eno Jr., aggiungendo che 'l'idea di un album completo è emersa quando il numero di pezzi continuava ad aumentare con risultati sempre più soddisfacenti. È qualcosa che nessuno di noi avrebbe potuto realizzare da solo'. 'Fra gli strumenti classici il clarinetto rappresenta una piccola isola di suono, la viola un'altra e il pianoforte a coda un'altra ancora', osserva invece Brian a proposito della ricchezza sonora dell'album. 'Ogni strumento è un insieme finito di possibilità sonore, un'isola nell'oceano illimitato di tutti i possibili suoni che potresti produrre. Quello che è successo con l'elettronica è che tutti gli spazi tra quelle isole vengono esplorati, producendo nuovi suoni che non sono mai esistiti in precedenza. È stato un grande piacere per me esplorare quell'oceano con le composizioni uniche di Roger'. Il risultato, come scrive Ben Cardew su Pitchfork, è una 'intima conversazione musicale' dal tono sommesso e tutt'altro che pretenzioso che fa largo affidamento su pianoforti trattati e pattern di sintetizzatore e pone particolare attenzione allo sviluppo melodico dei brani, offrendo una dinamica tavolozza timbrica e cromatica in cui risaltano gli sprazzi di luce e la compostezza classica di 'Celeste'(il cui 'meraviglioso, ondeggiante ritornello oscilla come una barca nella brezza', sempre secondo Cardew), il fraseggio pianistico e le leggere dissonanze di 'Desert Sand' e una 'Obsidian' che evoca la solennità di certa musica organistica da chiesa

 

track list

1 Spring Frost
2 Burnt Umber
3 Celeste
4 Wintergreen
5 Obsidian
6 Blonde
7 Dark Sienna
8 Verdigris
9 Snow
10 Rose Quartz
11 Quicksilver
12 Ultramarine
13 Iris
14 Cinnabar
15 Desert Sand
16 Deep Saffron
17 Cerulean Blue
18 Slow Movement: Sand

 
 

Potrebbe anche interessarti

 

BROWNE JACKSON

Downhill From Everywhere, A Little Soon To Say

Vinile Singolo

 

 

16.90

 

CLAPTON ERIC - & FRIENDS

A Tribute To Ginger Baker

4 CD

 

 

49.90

 
ac
ACCEDI
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
richiedi preventivo
CERCA
Artista
Titolo
Genere
Etichetta
Supporto
Cerca dal
Codice a barre
Cerca