loading

JACKSON LUKE

Journals

JACKSON LUKE - Journals
 

Genere: Rock

Etichetta: FIRSTWORLD

Anno: 2019

Supporto: CD

17.90

€ 17.90

Aggiungi al carrello

Luke Jackson ha intitolato il suo quinto album 'Journals' perché 'ogni canzone racconta la sua storia, si tratti di relazioni amorose, di cuori infranti, di felicità o di dolore. Naturalmente alcune sono più personali e intime di altre, ma quando mi sono messo a scrivere la tracklist mi sono accorto di avere davanti a me una specie di diario fatto di canzoni, un album confezionato come un giornale'. Il giovane e prodigioso cantante e chitarrista di Canterbury (poco più che venticinquenne), che lo scorso anno aveva pubblicato un disco dal vivo ma la cui precedente opera in studio, 'Tall Tales & Rumours', risaliva a tre anni fa, è tornato nello stesso studio del Kent in cui aveva realizzato la sua ultima opera (l'Anchor Baby Recording Co. del produttore Dan Lucas) insieme al bassista Andy Sharps e al nuovo membro del suo trio Elliott Norris (batterista che suona anche la chitarra elettrica e canta), invitando alle session anche un paio di azzeccati ospiti, il pianista Jarrod Piner e la cantante e corista Lizzie White: ne è risultato un suono più ricco, stratificato e avvolgente che riveste tanto i brani rock, dinamici e ricchi di verve, che le sue commoventi ballate, tutte composizioni di Luke che stavolta ha però voluto includere in scaletta anche la cover di 'Who Knows Where The Time Goes?', l'immortale canzone di Sandy Denny e dei Fairport Convention che da tempo esegue con successo dal vivo. Lodato da colleghi affermati della scena folk rock britannica come Frank Turner e Steve Knightley degli Show Of Hands, Jackson si conferma un talento fresco, brillante e in crescita, dotato - come ha scritto di lui la rivista Spiral Earth - di 'una voce sontuosa carica di maturità e di uno stile chitarristico benedetto da un grande senso della melodia' . I paragoni con personaggi illustri - da Jeff Buckley al giovane Richard Thompson - si sprecano già, ma raccontano solo una parte della personalità musicale di questo giovane artista

track list

1. Honeycomb
2. Home
3. Aimee
4. Cherry Picker
5. Red Oak
6. Heavy
7. Baby Boomers
8. Eliza Holt
9. A Queen In Her Own Way
10. Who Knows Where The Time Goes?
11. This Ain't Love (But It'll Do)
12. Every Flame

 

 
 

Potrebbe anche interessarti

 

BROWNE JACKSON

Downhill From Everywhere, A Little Soon To Say

Vinile Singolo

 

 

16.90

 
ac
ACCEDI
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
richiedi preventivo
CERCA
Artista
Titolo
Genere
Etichetta
Supporto
Cerca dal
Codice a barre
Cerca