loading

JAYHAWKS

XOXO

JAYHAWKS - XOXO
 

Genere: Rock

Etichetta: SHAMTOWN

Anno: 2020

Supporto: CD

17.50

17.50

Aggiungi al carrello
.

'Era arrivato il momento di aprirsi. I Jayhawks sono una vera band, un gruppo in cui tutti hanno la stessa importanza, e volevamo fare un disco che riflettesse questo dato di fatto'. Così Gary Louris, cantante, chitarrista e principale compositore della band del Minnesota, racconta il nuovo album 'XOXO', un disco in cui il bassista Marc Perlman, il batterista Tim O'Reagan e la tastierista Karen Grotberg si spartiscono equamente con lui i crediti compositivi e le parti vocali soliste. 'Il mio unico rimpianto è non avere fatto prima qualcosa del genere', aggiunge Louris a proposito di un'opera musicale che, ironicamente, 'trova unità nell'individualità e identità nella reinvenzione' risultando coeso e coerente a dispetto del processo 'democratico' attraverso il quale è nato e si è sviluppato. Con la sua voce profonda e sospirata, la Grotberg rievoca Christine McVie nell'elegante 'Ruby' ed Emmylou Harris in una 'Across My Field' dall'atmosfera sudista grazie anche alla presenza di una splendida pedal steel, mentre O'Reagan si guadagna il proscenio nel rock asciutto e muscolare (alla Big Star) di 'Dogtown Days', tra il fingerpicking acustico e i cori sognanti di 'Looking Up Your Number' e in una minimalista 'Society Pages' che ricorda i Pavement e i Guided By Voices e Perlman porta in dote una 'Down To The Farm' a tempo di valzer che attinge tanto alle tradizioni folk americane che a quelle britanniche. Lì, come nella melodia cristallina e negli intrecci di chitarre di 'Bitter Pill' o nelle celestiali armonie vocali di 'This Forgotten Town', ritroviamo il dna dei migliori Jayhawks, immediatamente riconoscibili nel loro mix di roots music americana, power pop chitarristico e sonorità tipiche della British Invasion anni '60 ma rinvigoriti da una nuova freschezza e da un rinnovato entusiasmo. 'Alcune canzoni le abbiamo create insieme da zero, ma altre sono state scritte separatamente', spiega Perlman che, come i compagni, si è cimentato di volta in volta con strumenti diversi secondo necessità, condividendo con il resto del gruppo un periodo di convivenza ai Pachyderm Studios di Cannon Falls in cui si sono rinsaldati l'amicizia e l'alchimia musicale tra i quattro, evidente anche in altri titoli eccellenti come 'Living In A Bubble' (nello stile di Harry Nilsson), la trascinante 'Homecoming' e la psichedelica, astratta 'Illuminate'. Come dice la Grotberg, 'in fin dei conti questo album è semplicemente un'estensione di quel che siamo sempre stati. Siamo la stessa band, ma è come se fossimo entrati in una nuova era'

track list

1. This Forgotten Town
2. Dogtown Days
3. Living in a Bubble
4. Ruby
5. Homecoming
6. Society Pages
7. Illuminate
8. Bitter Pill
9. Across My Field
10. Little Victories
11. Down to the Farm
12. Looking up Your Number

 

 
 

Potrebbe anche interessarti

 
ac
ACCEDI
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
richiedi preventivo
CERCA
Artista
Titolo
Genere
Etichetta
Supporto
Cerca dal
Codice a barre
Cerca

INFORMATIVA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più puoi consultare la cookie policy. Qualora non accettassi puoi non procedere con la navigazione, oppure lo puoi fare limitatamente con i soli cookie tecnici o di prestazione, oppure puoi decidere quali cookies accettare. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.

Privacy policy completa

PERSONALIZZA RIFIUTA ACCETTA TUTTI