loading

DELLA MAE

HEADLIGHT

DELLA MAE - HEADLIGHT
 

Genere: Country

Etichetta: ROUNDER

Anno: 2020

Supporto: CD

17.90

€ 17.90

Aggiungi al carrello

Sono le stesse Della Mae, 'string band' nordamericana tutta al femminile, a definire il loro quarto disco (in uscita dopo oltre quattro anni di assenza dal mercato discografico) come 'il raggiungimento della maturità'. 'Questo album', aggiungono, 'mette insieme le nostre vittorie, i nostri dispiaceri personali, la nostra frustrazione e soprattutto il nostro ottimismo nei confronti del futuro'. Prodotto da Dan Knobler (Lake Street Dive, Caroline Spence) e registrato ai Sound Emporium Studios di Nashville, in gran parte dal vivo e con un plotone di eccellenti musicisti tra cui spicca Jen Gunderman, a lungo tastierista di Sheryl Crow, 'Headlight' sfoggia un suono dinamico e brillante che non sovrasta mai testi acuti, sensibili e spesso autobiografici che affrontano tematiche femminili da molteplici punti di vista. La cantante e chitarrista Celia Woodsmith, la virtuosa violinista Kimber Ludiker e la mandolinista Jenni Lyn Gardner si affrancano dalle loro fonti di ispirazione e travalicono gli steccati del genere bluegrass con cui si sono fatte conoscere in una raccolta di canzoni cui hanno collaborato in fase di scrittura colleghi come Mark Erelli, Maya de Vitry (Stray Birds), Tony Kamel (Wood & Wire) e Melody Walker (Front Country) e che aggiungono tastiere, batteria e chitarra elettrica ai loro intrecci di strumenti a corda acustici. Le jam session collettive tenute al MOXE (spazio creativo ad autogestione femminile creato a Nashville) hanno prodotto pezzi di elevata coscienza civile e trionfante energia come la title track ispirata alla figura di Christine Blasey Ford (la 'donna coraggio' che ha accusato Brett Kavanaugh, il giudice nominato da Donald Trump alla Corte Suprema, per aver subito ai tempi del liceo un'aggressione sessuale), a lenta combustione ed emozionanti come 'Working' (uno dei brani a cui contribuiscono le splendide voci delle McCrary Sisters), grintosi come 'The Long Game', risoluti e orgogliosi come 'Wild One' e vivaci e danzabili come 'First Song Dancer', mentre mostrano toni decisamente più crepuscolari 'Change' (che parla della perdita dei genitori) e 'Waiting For You' (che ricorda la lotta della Woodsmith con la sterilità) prima che il finale di 'I Can't Pretend' proponga una meditazione su fallimento, rimpianto e riscatto fornendo una perfetta chiosa a un album con il quale le Della Mae fanno coraggiosamente un grande passo avanti senza tradire gli obiettivi e le motivazioni con cui hanno iniziato il loro percorso artistico una decina d'anni fa a Boston

track list

1. Headlight
2. Change
3. The Long Game
4. I Like It When You're Home
5. The Odds Of Getting Even
6. Wild One
7. It's About Time
8. Waiting For You
9. Peg Monster
10. First Song Dancer
11. Working
12. I Can't Pretend

 
 

Potrebbe anche interessarti

Novità
 

CLARK BRANDY

Your Life Is A Record

Disponibile dal 06/03/2020

CD

 

 

18.50

Novità
 

CASHDOLLAR CINDY

Waltz For Abilene

Disponibile dal 06/03/2020

CD

 

 

20.50

 
ac
ACCEDI
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
richiedi preventivo
CERCA
Artista
Titolo
Genere
Etichetta
Supporto
Cerca dal
Codice a barre
Cerca