loading

FIRST AID KIT

RUINS

FIRST AID KIT - RUINS
 

Genere: Rock

Etichetta: sony

Anno: 2018

Supporto: CD

17.50

17.50

Aggiungi al carrello
.
Sono passati piu' di quattro anni da 'Stay Gold', terza prova sulla lunga distanza (e prima per una major, la Sony Music) del duo svedese assurto nel frattempo a buona popolarita' anche in Italia. Il folk pop sciolto di 'It's A Shame' e la slide countreggiante di 'Postcard' ('una delle canzoni dalle sonorita' piu? tradizionali che abbiamo mai scritto') sono un ottimo biglietto da visita per la nuova opera di Klara (voce e chitarra) e Johanna Soderberg (voce - tastiere - basso - autoharp), la cui musica lieve, eterea, malinconica ma luminosa mette sempre in risalto le splendide armonie vocali delle sorelle, ancora una volta ispirate dalla Carter Family come da Townes Van Zandt. L'attenta produzione di Tucker Martine (Decemberists, R.E.M., My Morning Jacket e tantissimi altri) e la presenza di musicisti importanti come Peter Buck (R.E.M.), Glenn Kotche (Wilco) e McKenzie Smith (Midlake) aggiungono spessore alle trame strumentali di composizioni scritte sull'onda di una rottura sentimentale (tra Klara e il suo ex fidanzato) e di un periodo di tensione tra le due sorelle, che si sublimano trovando nel dolore e nelle difficolta' il germe della bellezza. ''Ruins'', ha scritto Rolling Stone, 'tratta le esperienze come manufatti che vale la pena riprendere in mano anche quando sono rotti: come Stonehenge o il Colosseo, una vita a pezzi non e' meno brillante di una perfettamente intatta'

track list

1
Rebel Heart
5:23
2
It's a Shame
3:58
3
Fireworks
4:14
4
Postcard
3:46
5
To Live a Life
3:12
6
My Wild Sweet Love
3:54
7
Distant Star
3:08
8
Ruins
3:31
9
Hem of Her Dress
3:23
10
Nothing Has to Be True
5:01
 
 
ac
ACCEDI
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
richiedi preventivo
CERCA
Artista
Titolo
Genere
Etichetta
Supporto
Cerca dal
Codice a barre
Cerca